Portale ufficiale

Cala Violina e le altre Calette

Cala Violina è una suggestiva caletta appartenente alla riserva naturale delle Bandite di Scarlino. La caletta non è molto ampia ma il particolare che la rende così conosciuta ed unica consiste nel suono che emette la sabbia quando la si calpesta, in assenza di altre forti fonti sonore, che ricorda un violino. 


Cala Violina è facilmente raggiungibile per mezzo di due percorsi: 

PERCORSO PANORAMICO: Provenendo da Follonica percorrete la strada provinciale che collega Follonica a Castiglione della Pescaia (Strada della Collacchie), arrivati alla Località Puntone, subito dopo il semaforo, girare a destra e percorrere tutto il Lungomare Garibaldi costeggiando il Porto turistico.
Prima di raggiungere il ristorante il “Cantuccio” è consigliato parcheggiare la macchina e da lì, percorse poche decine di metri, troverete una sbarra da dove parte il sentiero che porta a Cala Violina percorribile solo a piedi o in bicicletta. La strada è sterrata ma facilmente percorribile.
Dopo 2 km si raggiunge Cala Francese e Cala Martina continuando per ancora 2 km si arriva a Cala Violina.
NON ci sono stabilimenti balneari né bar, vi consigliamo pertanto di portare con voi tutto il necessario per trascorrere la giornata nella caletta. La spiaggia non è molto grande, di conseguenza in alta stagione potrebbe risultare molto affollata. 

QUANTO TEMPO?: Il tratto da percorrere è di 4 km circa ed ha come tempo di percorrenza 1 ora circa. 

PERCORSO AGEVOLE: Provenendo da Follonica percorrete la strada provinciale che collega Follonica a Castiglione della Pescaia (Strada della Collacchie), vi sarà sufficiente seguire la segnaletica. Troverete a 400 metri prima del distributore di benzina di Pian D’Alma, l’indicazione sulla destra per Cala Violina. Percorrerete così una strada sterrata che vi porterà direttamente ad un ampio parcheggio, a pagamento (aperto dalle 8.00 alle 20.00). Dal parcheggio sarà possibile raggiungere Cala Violina percorrendo 2 km.

QUANTO TEMPO? : Il tratto da percorrere è di 2 km circa ed ha come tempo di percorrenza mezz’ora circa.

Proseguendo lungo il sentiero che vi porta a Cala Violina, incontrerete altre tre calette molto suggestive: 

- Cala Civette la quale non è facile da raggiungere poiché alcuni russi hanno acquistato la tenuta sul colle
della famiglia Daddi e conseguentemente recintato tutta la pineta circostante e il sentiero che porta alla spiaggia. Questa presenta una sabbia chiara e fine, protetta da un’irta collina ricoperta dalla macchina mediterranea e sovrastata dalla Torre Civette, dalla quale prende il nome. Il mare è limpido e popolato da ogni specie sottomarina.
 - Cala del Barbiere, sfruttata sin dai tempi più antichi prima dagli etruschi e poi dai romani per i loro commerci marittimi, ha la spiaggia bianca come quella di Cala Violina ed è famosa poichè nel ’73 vi fu girato il film "L’anitra all’arancia" con Ugo Tognazzi. 
- Casetta Civinini nel Comune di Castiglione della Pescaia, si trova a circa 12km da Follonica in direzione sud. È facilmente raggiungibile: da Follonica percorrere la Strada Provinciale oltrepassando il Puntone di Scarlino, proseguire per circa 7km e girare al bivio in direzione Punta Ala. Dopo circa 2km c’è una larga curva a metà della quale troviamo sulla destra l’accesso per casetta Civinini. Qui ci trova anche un piccolo bar e la spiaggia. Dal parcheggio l’ombreggiato e breve percorso porta alla bellissima spiaggia, molto ampia e lunga circa 6km composta da sabbia bianca e fine. Ad incorniciare la spiaggia a destra si trova la Torre Civette, a sinistra la Torre Hidalgo e più su il Castello di Punta Ala. È una spiaggia attrezzata con stabilimenti balneari alle estremità.
Categoria territorio: 
Distanza da Follonica Km: 
12